9 mesi d'attesa(335)

La gravidanza comprende il periodo che va dal concepimento fino al parto. Si divide in tre trimestri, ognuno di un periodo di circa tre mesi; ogni trimestre comporta dei cambiamenti fisici e psicologici prevedibili sia per la madre che per il feto. Questi cambiamenti, dovuti a influenze ormonali e all’aumento del volume dell’utero conseguente alla crescita del bambino, comprendono: aumento della frequenza minzionale e delle perdite vaginali, nausea e vomito, labilità emotiva, tensione mammaria, affaticamento, epistassi e congestione nasale, stipsi/emorroidi, vene varicose, mal di schiena. La gravidanza e il parto sono momenti centrali e rilevanti per la donna e per la coppia e vanno vissuti con serenità; sarò contenta di rispondere alle vostre domande per chiarire dubbi, offrire consigli ed eventuali rimedi.

  • Alimentazione
  • Attività sessuale
  • Fumo e Alcol
  • Esercizio fisico
  • Viaggi in auto/aereo
  • Diagnosi prenatale (test screening, amniocentesi, villocentesi)
  • Esami da effettuare per ogni trimestre
  • Problemi che possono complicare la gravidanza: diabete gestazionale, infezioni urinarie e vaginali, sanguinamenti vaginali, iperemesi gravidica (vomito persistente), gonfiore agli arti inferiori, ipertensione
  • Insorgenza di contrazioni prima del termine della gravidanza: quando preoccuparsi?
  • Come affrontare al meglio il travaglio: consigli sulla respirazione, sulle varie posizioni da adottare in travaglio, rimedi per diminuire il dolore, esercizi di educazione perineale.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone